Articolo del Blog Maura Cornetti
mauracornettiterapiadigruppo
logomauracornettipscicologapsicoterapeutawhite

Ottieni tante motivazioni direttamente nella tua casella di posta

La mindful eating in famiglia

05-04-2021 11:00

Maura Cornetti

Alimentazione ed emozioni,

La mindful eating in famiglia

i benefici di un nuovo approccio al cibo per bambini e genitori.

I benefici di un nuovo approccio al cibo per  bambini e genitori. ​

Consumare i pasti in modo consapevole, a partire dai genitori, aiuta a diminuire i capricci al momento del pasto, aumenta il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini, garantisce una buona regolazione del peso corporeo diminuendo il rischio di disturbi alimentari. 

lamindfuleating-1618220098.jpg

La mindful eating è un nuovo ed innovativo approccio al cibo che aiuta le persone ad alimentarsi in modo consapevole, rimanendo ancorati al momento presente e alle proprie percezioni corporee. Questo permette di avere maggiore consapevolezza dei nostri gusti, di ciò di cui abbiamo bisogno, dei segnali di fame e sazietà. 

Talvolta la vita frenetica ed i tentativi di evitare  conflitti a tavola, portano le famiglie a non prestare attenzione a se stessi mentre mangiano, ad invitare i bambini ad accelerare la velocità con cui consumano i pasti, a tenere accesa la tv o ad usare dispositivi elettronici che possano mantenere impegnati  bambini mentre mangiano. 

La maggior parte di noi è consapevole di quanto un’alimentazione sana sia indispensabile per la crescita dei nostri bambini, ma talvolta non riusciamo a mantenere nella pratica queste buone abitudini,pare impossibile. Forse perché non riusciamo a concederlo nemmeno a noi stessi. 

Imparare ad approcciarci al cibo in modo consapevole, aiuta tutta la famiglia ad intraprendere uno stile di vita sano, senza cambiamenti drastici, diete  e un costante braccio di ferro con i propri bambini.

 

Ecco 3 benefici della mindful eating in famiglia

 

1) Consumare i pasti insieme alla propria famiglia. È stato dimostrato da uno studio di Harvard che le famiglie che mangiano insieme hanno il doppio delle probabilità di consumare cinque porzioni di frutta e verdura raccomandate. I bambini guadagnano autostima, senso di appartenenza e migliorano le loro competenze linguistiche. 

 

2) Non avere fretta. Se durante i pasti si incoraggia la conversazione, l’alimentazione è mindful, ovvero consapevole: le porzioni non sfuggono dal controllo, non ci si abbuffa, si è maggiormente a contatto con i segnali del proprio corpo e di sazietà. 

 

3) Non creare divieti. Promuovere l’esplorazione, variare nelle proposte, spiegare ai bambini che l’eccesso di zuccheri fa male senza evitarli o demonizzarli, aiuta i bambini a mantenere il contatto con il proprio corpo e le proprie sensazioni, senza condizionamenti esterni. I bambini sono naturalmente mindfully rispetto agli adulti!

 

Non dimentichiamo che i genitori mostrano concretamente, ad ogni pasto, dei modelli di relazione con il cibo! Allora comincia da te, impara ad alimentarti consapevolmente, contattami per approfondire la conoscenza dei programmi di mindful eating per adulti e bambini. 

Iscriviti alla mia Newsletter, non è spam. Promesso!

 

logomauracornettipscicologapsicoterapeutawhite

Appuntamento con me

Appuntamento con me

Dettagli Contatti

Essendo una psicologa a tempo pieno, faccio sentire speciali i miei pazienti in modo che possano discutere apertamente dei loro problemi. Il mio obiettivo è aiutare le persone a combattere le loro paure e problemi di vita.

Telefono:

E-mail:

Telefono:

E-mail:

Contattami adesso per quotare la tua prima consulenza


instagram
linkedin
whatsapp

Lun - Mar: (9:00 - 19:00)

Gio - Ven: (09:00 - 19:00)

 

24-hours

2021 mauracornetti.it | Powered by Artensia.it

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder